- E' fatto apposta per lui 

 È l’alimento specie-specifico per i bambini, il latte materno contiene tutto ciò di cui ha bisogno il bambio in quel momento ( acqua+nutrimenti+anticorpi) durante quella poppata.

 

- Non é mai lo stesso

  La sua ‘formula’ non resta mai uguale, ma si adatta di volta in volta alle esigenze del lattante: non solo in base all’età e alla richiesta nutritiva, ma anche nel corso della giornata e persino all’interno di una stessa poppata, poiché è più zuccherino all’inizio, per soddisfare la sete del bebè, più grasso e denso alla fine per dare la sazietà.

 

- Protegge da Virus e Batteri

 Il latte materno contiene degli elementi che proteggono la mucosa intestinale del neonato da virus e batteri, prevenendo infezioni intestinali, aiutandolo a produrre la sua flora batterica ( con l'allattamento esclusivo materno ci sono meno coliche).

Il latte materno inoltre é uno straordinario cocktail di anticorpi e sostanze che rafforzano il suo sistema immunitario e contribuiscono allo sviluppo degli organi ancora immaturi come cervello, intestino e sistema nervoso.

Il latte materno protegge il bambino anche da eventuali infezioni contratte dalla mamma, poiché nel latte passano non solo gli agenti infettivi, ma anche gli anticorpi che l’organismo materno produce per difendersi da quegli agenti ( es.raffreddori, influenza ecc)

 

- Previene l'Obesità

Nel Latte materno c' é la giusta dose di grasso e zucchero al momento giusto, nel latte articifiale invece la dose è sempre uguale e prestabilita. 

 

- Riduce diversi rischi di salute

 Nel corso del tempo diversi studi scientifici hanno dimostrato che il latte materno diminuisce il rischio di allergie e malattie allergiche; di gastroenteriti e malattie dell’apparato respiratorio; di diabete infantile di tipo 1 e 2; di ammalarsi di leucemia acuta; di SIDS e morte in culla, che può colpire i bambini nel primo anno di età.

 

- Fa bene anche alla Mente oltre che al Corpo

L'allattamento al seno facilità il contatto madre-bambino, aumenta il legame fra di essi, permette al neonato di sentirsi protetto e quindi di rilassarsi, stando così più tranquillo.